giovedì 22 settembre 2016

IL SENSO DEL DOLORE - Maurizio De Giovanni

L'Ispettore Ricciardi, Luigi Alfredo Ricciardi è un poliziotto anomalo. 
Nato nel 1900, indaga presso la Squadra mobile della Regia Questura di Napoli.
E' un poliziotto intelligente e onesto e sensibile, in piena era fascista. 
Ha un dono, che lui chiama il "Fatto", una singolare maledizione che gli fa vedere gli ultimi istanti di vita delle persone morte di morte violenta. 
Ne percepisce l'emozione negli gli ultimi istanti di vita. 

Muore un famoso tenore, grande cantante e amico del Duce. Ricciardi indaga sul suo omicidio, portandosi appresso tutto il proprio dolore, la propria personalità forte e sensibile. 
Indaga in una Napoli sferzata dal vento. 

Un giallo piacevole, lettura molto agile e scorrevole, trama apprezzabile. 
Ottimo libro per trascorrere qualche ora in completo relax.



Nessun commento: